* * *

mercoledì 12 settembre 2012



Settembre passa, il cielo inarca i raggi,
raggio d’inverno passa e tocca l’ombra
incrocia lunghe strade d’atmosfera
ferme a punti di luce-luminarie.

Nel sorriso-baleno pianto d’erbe
gemito della terra, storia
che si recita in alto, sopra il mondo.


( Enrica Loggi, da "... A una rima di vento", Polistampa, 2012 )

Nessun commento: