* * *

domenica 12 novembre 2017

Il tatto estremo dell'esistere


"Il tatto estremo dell'esistere": un mio verso scelto dalla poetessa Martina Luce Piermarini come titolo per un incontro di poesia che mi ha visto ospite della Biblioteca Mozzi-Borgetti di Macerata. Insieme abbiamo presentato la mia recente raccolta "PoesiEnricaLoggi" (I Quaderni di UT, 2016). E' stata un'occasione splendida per la nostra amicizia e ispirazione: Ci siamo sentite parte di un dolce universo, quello della nostra storia poetica che continua ad intrecciare parole, esperienze, ritmi...
Sono intervenuti il poeta e critico Guido Garufi e Massimo Consorti, direttore di UT, la rivista letteraria di cui sono redattrice. Ha accompagnato la lettura dei testi la flautista Costanza Marchiani .

(con il poeta Guido Garufi)


Nessun commento: